caricamento in corso...
In cima

Questa è una traduzione automatica.
Clicca qui per leggere la pubblicazione in lingua originale.


Le 7 famiglie più influenti che governano il mondo


La globalizzazione di economia e tecnologia come il World Wide Web, che crea un unico campo informativo, porta alla centralizzazione del potere e al controllo totale sulle azioni di ciascun membro della società.

Il nuovo sistema di relazioni nella società si chiama New World Order (NMP). Implica l'istituzione del pieno controllo delle risorse e dell'umanità nel suo insieme. Le persone pensano sempre più che debbano obbedire ad alcune leggi, a volte non del tutto giuste, a volte completamente estranee alla loro natura, che sono inventate per controllare la loro vita e il loro spazio personale. Tutte queste leggi sono subordinate agli interessi dell'uno per cento della cosiddetta élite, che comprende le 7 famiglie più influenti e più ricche del mondo.

Questi sono i Rothschild, Rockefeller, Windsor, Baruch, Al Saud, Morgan e Pritzker

Famiglia Rothschild



Il barone Guy de Rothschild è un banchiere, un membro della filiale francese della dinastia finanziaria dei Rothschild
Per molti anni rimane la dinastia più famosa e influente. Possiede una fortuna di 500 trilioni di dollari USA. Lei governa il mondo attraverso il settore finanziario. Quasi tutte le banche del mondo sono di proprietà della famiglia o sono incluse nella sua cerchia di influenza. I Rothschild controllano la Federal Reserve americana, parlando approssimativamente nelle loro mani della macchina da stampa, che sta inondando il mondo di banconote da un dollaro. Questa organizzazione non è di proprietà dello stato e non dipende dagli Stati Uniti.

A Londra, Business Center City è anche un'organizzazione non governativa che non rientra nell'ambito di influenza e controllo delle autorità britanniche.

I Rothschild e i loro associati sono controllati dalla Città del Vaticano, che è una struttura indipendente e autosufficiente. È responsabile dell'ideologia e della deterrenza dei membri della società per intimidazione.

Il lavaggio del cervello e la riprogrammazione vengono eseguiti dal Distretto di Columbia, Washington. In realtà, è anche un'entità indipendente, non parte di nessuno degli stati degli Stati Uniti.

I Rothschild riuscirono a moltiplicare la fortuna di Amschel Mayer Rothschild, che iniziò la dinastia dei banchieri, migliaia di volte. Amschel aprì la sua prima banca a Francoforte e coinvolse tutti i suoi figli, e in seguito tutti i parenti che la promossero in tutti i continenti, in questa attività.

Famiglia Rockefeller



Deve la sua ricchezza al settore petrolifero, creato tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo
La seconda dinastia più grande in termini di capitale privato. Il cognome è diventato un nome familiare, denotando successo e ricchezza.

Il fondatore della dinastia fu John Rockefeller, che fin dall'infanzia era un bambino calcolatore e pragmatico. I suoi giochi durante l'infanzia consistevano nella vendita redditizia di animali domestici, che lui stesso allevò. La sua mente calcolatrice fu apprezzata da uno dei famosi mercanti di quel tempo. Notò un giovane che si unì all'ufficio come assistente contabile e lo invitò a unirsi ai suoi compagni.

John credeva nella sua capacità di prevedere la domanda del mercato e non aveva paura di investire in una nuova attività. Così, nel 1879, investì tutte le sue finanze in un business promettente, come gli sembrava, produzione e raffinazione del petrolio. E presto controllò il 90% dell'industria mineraria statunitense.

Rockefeller guidò facilmente il comitato antitrust, suddividendo la sua azienda in 34 piccole imprese.

I discendenti di Giovanni furono in grado di aumentare la fortuna di suo nonno e allo stesso tempo si guadagnarono la reputazione di imprenditori imprenditoriali che sono lieti di essere invitati a grandi incarichi e movimenti politici.

Famiglia reale della Gran Bretagna



Nel Regno Unito non esiste una chiara definizione legale o formale di un membro della famiglia reale, di regola, i membri della famiglia reale sono: il monarca, il coniuge del monarca, il coniuge vedovo del monarca, i figli del monarca, i nipoti del monarca dal lato maschile, i coniugi e i coniugi vedovi di figli e nipoti dal lato maschile.
Nonostante la restrizione formale della monarchia, rimane una delle famiglie più influenti al mondo. La regina Vittoria un tempo si assicurò che tutti i tribunali e tutti i governi avessero membri della famiglia reale della Gran Bretagna. Dopo essersi sbarazzato delle radici tedesche nel 1910, Giorgio V diede un nuovo cognome alla sua famiglia: il Windsor, che salvò la dinastia dai tentativi di rovesciamento e aggiunse più patriottismo agli occhi dei cittadini.

Baruch



Finanziere americano, speculatore azionario, nonché politico e statista
I primi a notare e giustificare la teoria della rapida ascesa in presenza di capitale e potere. Una volta aiutò Woodrow Wilson nella sua campagna elettorale e quando ricevette la presidenza, Baruch fu rimborsato da un posto nel complesso militare-industriale, dandoglielo in balia. Successivamente, il miliardario, insieme a Churchill, sviluppò una strategia di arricchimento a spese dell'URSS e della Germania. In primo luogo, li hanno aiutati a rimettersi in piedi, mentre guadagnavano buoni dividendi e innalzavano le economie dei loro paesi, quindi hanno spinto queste due potenti potenze contro la loro fronte, e di nuovo hanno ricevuto dividendi e rafforzato l'economia statale degli Stati Uniti.

Nel 1960, una panchina apparve nella piazza di fronte alla Casa Bianca - un memoriale in onore di Baruch. E i bigwigs del mondo verso la fine della sua vita hanno notato che in geopolitica ed economia il ruolo di Baruch supera i ruoli dei Rockefeller e dei Rothschild, che sono alle sue commissioni.

Al Saud



Il principe ereditario saudita Mohammed Ibn Salman Al Saud e il presidente degli Stati Uniti Donald Trump durante una riunione presso l'ufficio ovale della Casa Bianca, marzo 2018
La dinastia reale al potere in Arabia Saudita dalla formazione del paese nel 1932. Una dinastia che ha guadagnato influenza in tutto il mondo attraverso la produzione di petrolio. Il petrolio ha aiutato le persone a migliorare il tenore di vita e la dinastia dominante a rafforzare l'influenza a livello globale. Il 20% delle riserve mondiali di petrolio è nelle mani dei sauditi.

Morgans



John Pierpont Morgan I è un imprenditore, banchiere e finanziere americano che ha dominato la finanza aziendale e il consolidamento del settore negli Stati Uniti d'America tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo.
Questa famiglia rimane all'Olimpo del governo mondiale, influenzando il corso politico degli Stati Uniti e controllando il sistema bancario mondiale. John Pirpont Morgan, che ha fondato questo impero finanziario, è diventato ricco nel commercio di armi durante la guerra civile. I suoi discendenti sono diventati CEO di General Motors e General Electric.

Pritzker



Barack Obama presenta il nuovo segretario commerciale, il miliardario Penny Pritzker
Apparso a Chicago nel 1881. Era una famiglia di immigrati ebrei di Kiev. Hanno creato la Hayat Corporation, che è impegnata nel settore alberghiero e nell'organizzazione di attività ricreative nei resort di tutto il mondo. La famiglia ha anche un'attività nel settore edile e urbanistico. L'aspetto moderno di Chicago è stato creato, per molti aspetti, grazie all'impegno dei loro esperti nel campo dell'architettura.

Questa è una traduzione automatica.
Clicca qui per leggere la pubblicazione in lingua originale.

Questo post è disponibile nelle seguenti lingue:
Deutsch   English   Español   Français   Italiano   Русский  

Segnala un abuso

Notare che

Ti abbiamo inviato un link per verificare il tuo indirizzo email. Non dimenticare di controllare la cartella Spam. Se improvvisamente il messaggio entra in questa cartella, fai clic su "Non spam! ".

Se non ricevi un'email con un link per l'attivazione entro il minuto successivo, clicca qui:

Attendere prego sec.

Se anche questo tentativo fallisce, ti consigliamo di utilizzare un indirizzo email diverso per la registrazione.