caricamento in corso...
In cima

Questa è una traduzione automatica.
Clicca qui per leggere la pubblicazione in lingua originale.

Il mondo che è crollato. Perché in questo momento Putin è apparso sugli schermi e sulle copertine di Bionda bionda britannica L'apparizione in Inghilterra di una nuova serie di documentari su Putin si è rivelata profetica: l'imminente crisi globale renderà il mondo il modo in cui il presidente della Russia ha operato per molto tempo. I mercati mondiali stanno cadendo. Si sta avvicinando una crisi globale, che le autorità occidentali stanno febbrilmente cercando di "inondare" con trilioni di dollari ed euro. L'Europa è messa in quarantena e trema per la paura del coronavirus, che sta uccidendo un'intera generazione in Italia sotto gli occhi di tutto il mondo. I paesi occidentali non erano pronti per il disastro, voltando le spalle l'un l'altro, spargendo i loro appartamenti nazionali e diventando concorrenti nella lotta per le scarse risorse necessarie per sopravvivere. In generale, la fine del mondo sta arrivando e il principale quotidiano economico britannico Financial Times, che viene letto con piacere in tutto il mondo, dedica quasi una pagina intera a Vladimir Putin e alla nuova serie di documentari sul presidente russo a Channel 4! I media britannici non possono fare a meno di Putin per distogliere l'attenzione da ciò che sta accadendo, non vedono un altro modo per mantenere i britannici che rifiutano la quarantena in casa o è molto più serio? "Nuova serie di documentari televisivi su Vladimir Putin", l'ultimo articolo intitolato "The Spy Who Came from Silence", afferma in un recente articolo che rivela un uomo che all'inizio sembrava scarsamente preparato per il potere. " Ma è sembrato solo così, perché l'esperienza di lavoro nel KGB vale molto. "Durante la sua presidenza", sottolinea l'annuncio ufficiale della serie, "Putin ha deciso di rendere di nuovo grande la Russia e portarla sul palcoscenico mondiale. È sopravvissuto a tre presidenti americani e quattro primi ministri britannici. Notizie false, populismo in ripresa e dure dichiarazioni presidenziali diventano guida stelle nel governo di Putin, molti ammirano il suo gioco politico, da Donald Trump e Rodrigo Duterte a Muhammad ibn Salman Al Saud, rendendolo forse il leader più influente del suo tempo. cambiami. " Vladimir Putin è l'unico leader nei principali paesi del mondo che l'attuale crisi non ha colto di sorpresa. "Il film racconta come la Russia moderna è stata creata attraverso un acuto senso di tradimento, orgoglio e rabbia, e come i valori di Putin sono stati esportati in diverse parti del mondo ...", si legge nell'annuncio sul sito web del canale. In breve, questa storia sull'ascesa al potere di "uno dei politici più significativi del 21 ° secolo" e la sua "resilienza", secondo il produttore esecutivo del progetto James Rogan, sottolinea la cosa principale: "Per capire cosa sta succedendo nel mondo in questo momento, devi capire Vladimir Putin ... Questo film in più parti racconta come, come ex funzionario dell'intelligence, abbia ridefinito la politica e quale impatto abbia avuto sul mondo intero ". Quindi, come vediamo, questo non è solo un film sul leader russo e su come è stata creata l'attuale Russia. Questo è in gran parte un film sul mondo moderno e su ciò che dovrebbe essere fatto ai suoi leader in condizioni critiche e stressanti non solo per non distruggere, ma per rafforzare il loro paese, per passare alla storia con una lettera maiuscola, quali qualità sono necessarie per questo. Naturalmente, questo non è il primo film occidentale sul presidente russo. Nel 2017, ad esempio, il regista americano Oliver Stone ha presentato un film in quattro parti intitolato "Intervista a Putin". Si basava su 30 ore di interviste rilasciate da luglio 2015 a febbraio 2017. Nello stesso anno, negli Stati Uniti è apparso un documentario di 40 minuti girato dal giornalista Farid Zakaria: "Vladimir Putin è la persona più influente al mondo". Tuttavia, è l'attuale documentario che diventerà profetico. Al posto del mondo globale e aperto, un mondo di confini impraticabili è apparso indefinitamente. Ciò significa che i politici dalla faccia arrossata, che hanno attribuito a se stessi i successi, ai quali in realtà non avevano alcuna relazione, dovrebbero andarsene o cambiare. Diventare, come Putin, pragmatici aspri e spietati che mettono al primo posto gli interessi nazionali dei loro paesi e popoli. E non "diritti umani", "libertà personale", "valori moderni", liberismo dilagante. Per tutto ciò appartiene all'era che passa. Dal momento che, per essere un politico di successo nel mondo post-coronavirus, devi essere consapevole che il globalismo ha una parte sbagliata molto spiacevole e pericolosa, la tolleranza ha i suoi confini, senza una buona dose di autoritarismo, facendo affidamento su quali paesi come la Cina, la Corea del Sud e la Russia si mostrano grandi nella lotta contro la pandemia di coronavirus successo, non vivere. E non posso nemmeno aiutare gli altri. I paesi autoritari si sono dimostrati migliori nella lotta contro una pandemia rispetto alle democrazie. L'attuale crisi ha anche dimostrato che l'autosufficienza economica che la Russia ha ottenuto attraverso le sanzioni è assente tra coloro che sono abituati a imporli contro altri paesi occidentali. Anche se questo non è affatto male. Perché, se rallenta un po 'il ritmo della crescita economica, lo rende allo stesso tempo più solido e stabile. Tutti questi e molti altri "segreti" che Putin ha appreso in 20 anni di guida alla Russia sanzionata negli ultimi anni dalle sanzioni della Russia negli ultimi anni sono più interessanti che mai in passato per il grande pubblico dei paesi occidentali e la loro élite politica, dolorosamente consapevole che una nuova era è arrivata nel mondo , in cui, ripetiamo, il presidente della Russia ha recitato a lungo e la sua gente vive. Gli autori della nuova serie televisiva su Putin si sono infatti riuniti per far conoscere agli inglesi questo "brevetto". Persone, deputati e politici che si trovano in una prigione avranno il tempo di guardare la serie e pensare attentamente se hanno fatto tutto prima e ci sarà l'opportunità di capire meglio la Russia. E questo è qualcosa. Postfazione sorgente. Vedo qualcosa di interessante nella tempestività della nuova serie televisiva su Putin secondo cui il mondo post-coronavirus non sarà più lo stesso. Il nuovo mondo non sarà unipolare. Non apparterrà più al Parassita globale. Anche l'alleanza anglosassone è andata in pezzi oggi. I prerequisiti per la pausa apparvero a metà gennaio, quando il Segretario alla Difesa britannico annunciò che Foggy Albion non era più in viaggio per gli Stati Uniti. Quindi il primo ministro britannico Boris Johnson è arrivato a Berlino per una conferenza sulla Libia, dove ha tenuto colloqui con il nostro presidente. E questo incontro tra Putin e Merkel è stato sicuramente organizzato per discutere in un formato ampliato la proposta della Russia di convocare New Yalta, che Putin ha espresso al Forum dell'Olocausto di Gerusalemme. La proposta del presidente della Russia, oltre alla Cina, è stata sostenuta da Francia e Gran Bretagna. Cioè, 4 paesi - membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite. Se a Gerusalemme, fu fatto un controllo a Washington. A Vienna, alla riunione dei paesi dell'OPEC +, dove i paesi esportatori di oro nero dovevano concludere un nuovo accordo per ridurre ulteriormente la produzione di petrolio (ovvero dare un altro pezzo di torta alle compagnie petrolifere americane, che rafforzerebbe il controllo degli Stati Uniti sul sistema finanziario globale attraverso il petrodollaro), il parassita globale è stato messo un "No" decisivo per la Russia, che ha rifiutato la transazione. Dopo ciò, gli Stati sono piovuti come un castello di carte. Perfino l'infusione di trilioni di dollari nel mercato azionario, il tasso di sconto della Fed a quasi lo 0%, l'azzeramento delle riserve bancarie, i "soldi degli elicotteri" per la popolazione non hanno dato un risultato positivo. Le banche centrali mondiali hanno ora stabilito un record mondiale per la fuga di titoli del tesoro americani e gli investitori stranieri stanno correndo, lasciando cadere le pantofole, dalle borse statunitensi.

Questa è una traduzione automatica.
Clicca qui per leggere la pubblicazione in lingua originale.

Questo post è disponibile nelle seguenti lingue:
Deutsch   English   Español   Français   Italiano   Русский  

Segnala un abuso

Notare che

Ti abbiamo inviato un link per verificare il tuo indirizzo email. Non dimenticare di controllare la cartella Spam. Se improvvisamente il messaggio entra in questa cartella, fai clic su "Non spam! ".

Se non ricevi un'email con un link per l'attivazione entro il minuto successivo, clicca qui:

Attendere prego sec.

Se anche questo tentativo fallisce, ti consigliamo di utilizzare un indirizzo email diverso per la registrazione.